Poké Ball

Ovviamente sono un fan dei Pokémon, ovviamente sono stato sequestrato dal gioco Pokémon GO ed ovviamente ho pensato ad un dolce per l’evento. Una Pokè Ball di cioccolato bianco che racchiude all’interno una torta di fragole giapponese destrutturata. La domanda, a questo punto sorge spontanea: Bulbasaur, Squirtle o Charmander?!

pokemondessertKcal: 450 a sfera

Porzioni: 6 sfere

NO Gluten Free

NO Vegan


 

Ingredienti

Per le sfere:

  • 250 gr Cioccolato Bianco
  • Colorante liposolubile rosso qb
  • Pasta di zucchero nera o cioccolato plastico qb

Ripieno:

  • 300 gr Panna
  • Fragole a cubetti qb
  • 200 gr Pan di Spagna

Attrezzature

  • Ciotole
  • Bagnomaria
  • Termometro
  • Spatola
  • Stampo semisfera in silicone
  • Coltello

Procedimento

Tritare finemente il cioccolato bianco; prenderne 200 gr e fonderli a bagnomaria alla temperatura di 47°C. Togliere dal bagnomaria ed aggiungere i restanti 50 gr; mescolare continuamente fino a quando la temperatura è di 28°C. A questo punto porre nuovamente sul bagnomaria fino a raggiungere i 29°C. Dividere il cioccolato temperato in due ciotole e in una porre il colorante rosso. Spalmare il cioccolato, sia bianco che rosso, negli incavi dello stampo a semisfera formando un guscio. Porre il tutto in frigo per 1 ora.

Montare la panna ben ferma. Togliere lo stampo dal frigo, porre in ogni semisfera uno strato di panna; aggiungere le fragole a cubetti e coprire il tutto con un dischetto di pan di Spagna. Mettere in frigo per 1 ora.

Estrarre le semisfere dallo stampo e unirle (una bianca e una rossa) fino a formare la sfera. Guarnire la circonferenza con una striscia di cioccolato plastico e decorare con il bottone di cioccolato bianco (attaccare il tutto con del cioccolato fuso). Si conserva due giorni in frigo.

Abbinamento

Anche se il dolce è il gusto predominante in questo dessert, propongo di abbinarlo ad un succo di frutti rossi leggermente dolcificato.

Commento

Un dolce che parla da sè; la forma è universalmente riconosciuta ed amata da tutti, divertente e molto semplice da preparare. Il ripieno è la classica Ichigo Cake (torta di fragole giapponese) gradita sia dai grandi che dai piccoli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...