Sushi dolce

Cercavo un dessert adatto per il fine anno quando, pensando ai buffet di Capodanno più trendy, mi è venuto in mente il Sushi. Oltre ad essere la parte più chic di un buffet, in Giappone è il piatto tipico di fine anno. Ovviamente ve lo propongo nella versione di un dolce, ma rispetando appieno la forma in cui è servito.

sushidolceKcal: 88 a porzione

Porzioni: 14

NO Gluten Free

NO Vegan



 

 

 

Ingredienti

Per la mousse al riso:

  • 30 gr Riso originario
  • Acqua qb

_________

  • 100 gr Riso cotto
  • 40 gr Latte
  • 30 gr Zucchero
  • 1 gr Sale
  • Estratto di vaniglia qb
  • 4 gr Colla di pesce + 10 gr Latte caldo
  • 130 gr Panna montata

Per il finto Caviale:

  • 140 gr Succo d’arancia
  • 16 gr Zucchero
  • 7 gr Colla di pesce
  • Colorante rosso (facoltativo)
  • Olio di semi qb

Per la finta Alga nori:

  • 2 Uova
  • 120 gr Latte
  • 15 gr Zucchero
  • 40 gr Farina 00
  • 12 gr Cacao

Per il finto Salmone:

  • Base per caviale qb

Attrezzature

  • Pentola
  • Frullatore ad immersione
  • Planetaria o sbattitore
  • Carta da forno
  • Sac a poche
  • Padella antiaderente
  • Burro qb
  • Caraffa
  • Pellicola
  • Colino

Procedimento

Per la mousse al riso: cuocere il riso in acqua bollente, quando è cotto scolarlo e raffreddarlo sotto l’acqua corrente. Frullare il riso assieme al latte, il sale, lo zucchero e la vaniglia fino ad ottenere una crema liscia. A parte sciogliere la colla di pesce nei 10 gr di latte bollente ed unire alla crema di riso. Mescolare bene. Unire questo composto alla panna e mescolare delicatamente. Porre il composto in frigo per 30 min. Riempire un sac a poche con la mousse, creare una lunga linea di composto sulla cartaforno; arrotolarla formando un salsicciotto e chiudere i lati come una caramella. Porre in congelatore per 3 ore.

Per il finto caviale: porre abbondante olio di semi in una caraffa e riporla in freezer per 30 min; nel frattempo, far scaldare il succo d’arancia con lo zucchero finchè quest’ultimo non si scioglie. Togliere dal fuoco ed aggiungere la colla di pesce ed il colorante, mescolare e far sciogliere. Prelevare una piccola quantità di liquido con un cucchiaino e far sgocciolare nella caraffa con l’olio freddo (si vedranno le piccole goccioline che si formeranno ed affonderanno). Quando il fondo della caraffa sarà coperto di piccole sfere, porre in freezer per 10 min. Versare l’olio in un colino recuperandolo; lavara le perle sotto acqua corrente molto fredda. Conservare le sfere in frigo. Ripetere il procedimento finchè avrete ottenuto abbastanza caviale (sicuramente vi sarà avanzato del liquido, conservatelo).

Per il finto salmone: versare su un piatto coperto di pellicola la miscela per caviale che vi è avanzata e riporre in frigo.

Per la finta Alga nori: unire tutti gli ingredienti e frullarli con il mixer; far riposare il composto per 30 min. Scaldare un padellino unto di burro, versare una piccola quantità di composto e spargerlo su tutta la superficie. Cuocere per 2 min (il procedimento è lo stesso delle crepes). Togliere dal fuoco e far raffreddare.

Assemblaggio: togliere dal freezer il rotolo di mousse; rimuovere la cartaforno. Stendere la finta alga sul piano, posizionare il salsicciotto congelato ed avvolgere la crepes attorno. Tagliare il tutto in piccoli tronchetti (come il vero sushi). Tagliare il finto salmone in cubetti ed inserire in ciascun pezzo di sushi.

In alternativa per fare il NIGIRI dovete posizionare una fetta di finto salmone sulla mousse al riso e guarnirlo con la finta alga nori (come in foto).

Decorare con il caviale e conservare in frigo fino al momento del servizio.

Abbinamento

Come per l’originale, lo servirei con un sakè leggermente freddo.

Commento

So che è una ricetta abbastanza complessa, ma credo che tutti vogliano, almeno una volta all’anno, stupire i propri ospiti con un idea originale. Provateci e fatemi sapere!

Annunci

3 thoughts on “Sushi dolce

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...