Tortino al vapore

Oggi 3 Marzo in Giappone si festeggia l’Hinamatsuri, il festival dedicato alle bambole e alle bambine. I giapponesi in questa giornata allestiscono una sorta di altarino dove collocano numerose bambole vestite in abiti tradizionali; si pensa che questa tradizione serve ad allontanare la sfortuna dalle bambine presenti nella casa. In questo giorno spesso si preparano dolci dedicati alle fanciulle, dai colori rosa e rosso. Oggi vi propongo una sorta di muffin giapponese (Mushi pan) cotto al vapore, leggero e soffice. Con la primavera che incalza, ho deciso di guarnirli con dei fiori di ciliegio.

mushi-panKcal: 150 a tortino

Porzioni: 4 tortini

NO Gluten Free

NO Vegan



 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Continua a leggere

Sushi dolce

Cercavo un dessert adatto per il fine anno quando, pensando ai buffet di Capodanno più trendy, mi è venuto in mente il Sushi. Oltre ad essere la parte più chic di un buffet, in Giappone è il piatto tipico di fine anno. Ovviamente ve lo propongo nella versione di un dolce, ma rispetando appieno la forma in cui è servito.

sushidolceKcal: 88 a porzione

Porzioni: 14

NO Gluten Free

NO Vegan



 

 

 

Continua a leggere

Frittelle giapponesi al cioccolato

Queste frittelle (dette “sata andagi”) sono tipiche dell’arcipelago giapponese di Okinawa; oggi ve le presento nella versione al cioccolato. Ad Okinawa l’aspettativa di vita supera i 100 anni; quindi è vero che un dolce ogni tanto allunga la vita.

frittellecioccolato

Kcal: 65 a pezzo

Porzioni: 25

NO Gluten Free

NO Vegan


 

 

 

Continua a leggere

Mela in crosta

Questo dolce souvenir è tipico della prefettura di Aomori (Giappone) famosa per la sua vocazione nella coltivazione di mele; questa preparazione, chiamata “Ki ni naru ringo”, è composta da una fragrante pasta che racchiude all’interno una dolce e carnosa mela cotta. Ottima ricetta per il grande freddo di questi giorni.

kininaruringoKcal: 500 a mela

Porzioni: 3 mele

NO Gluten Free

NO Vegan


 

 

Continua a leggere

Madeleine al tè verde

Ecco cosa accade quando due Paesi di straordinaria bellezza come la Francia ed il Giappone incrociano lo sguardo; la succulenza di una madeleine viene unità all’aroma del tè verde. Molte ricette giapponesi prevedono l’uso del matcha; in questa versione, invece, uso il tè verde in foglie infuso, per addolcire le note amare.

madeleinegreenteaKcal: 35 a pezzo

Porzioni: 20

NO Gluten Free

NO Vegan


 

Continua a leggere

Senbei alle erbe

Sono una persona che cerca i lati positivi in ogni cosa; il caldo asfissiante di questi giorni ha forse, secondo me, un unico pregio, quella di rendere i nostri Senbei perfetti. Il segreto di questi crackers giapponesi, infatti, non risiede nella ricetta, ma nella corretta asciugatura che precede la cottura. Per il gusto ho scelto le erbe mediterranee che in questa stagione sono traboccanti di oli essenziali.

herbsenbeiKcal: 45 a Senbei

Porzioni: 25 pezzi

Gluten Free

Vegan


 

 

 

 

Continua a leggere

Tanabata

Anche quest’anno, come accade da millenni , la settima notte del settimo mese il Giappone intero stà col naso all’insù ad ammirare le stelle. In questa notte le stelle Altair e Vega sono più vicine che mai tanto da spingere la popolazione a creare una leggenda su questo evento. Infatti, stando al mito, le stelle, impersonificate in Orihime ed Hikoboshi due innamorati separati dalla Via Lattea, si incontrebebbero solo per una notte all’anno manifestando tutto il loro amore. Questa è l’essenza del Tanabata Matsuri che ho voluto riassumere in un dolce; per i sapori ho scelto lo zenzero ed il cioccolato.

tanabatacake

 

Kcal: 325 a fetta

Porzioni: 12

NO Gluten Free

NO Vegan


 

 

 

 

Continua a leggere